Fitbit acquista Coin per integrare sistemi di pagamento nei wearable

il

Fitbit, specializzata in wearable e strumenti per il fitness, ha annunciato l’acquisizione di Coin, società californiana (è situata nella Silicon Valley) specializzata nell’elettronica di consumo applicata alla finanza. Con questa operazione Fitbit entra in possesso del know-how e delle proprietà intellettuali di Coin al fine di integrare strumenti di pagamento all’interno dei dispositivi indossabili. Questa funzione non sarà integrata nei modelli di Fitbit per tutto il 2016, vedrà probabilmente la luce nel 2017, tuttavia permetterà di sviluppare soluzione di mobile payment via Nfc all’interno dei dispositivi futuri. SpiegaJames Park, CEO e co-fondatore di Fitbit: “Il nostro obiettivo è realizzare dispositivi wearable che stimolino le persone a raggiungere i propri obiettivi e rendano le loro vite più semplici grazie alle funzioni smart di cui hanno bisogno. Coin è stata tra i principali innovatori nel campo delle soluzioni di pagamento avanzato. Questa nuova tecnologia di pagamento, all’interno della nostra offerta, promuoverà la nostra strategia votata a rendere i prodotti Fitbit parte indispensabile della vita delle persone”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...